REGOLAMENTO STAGIONE 2019


 

 

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Tapascione Running Team è una polisportiva ed è affiliata alla F.I.D.A.L. con codice n° Mi895, alla U.I.S.P. con codice DI061181 e alla F.I.TRI. con il codice 2253. L'Associazione, nell'ambito della propria autonomia regolamentare e nel rispetto dei principi stabiliti dallo Statuto sociale e dalle vigenti norme federali, con il presente regolamento intende disciplinare i rapporti con i propri tesserati, in relazione ai diversi aspetti riguardanti l'attività, l'organizzazione e la gestione del gruppo sportivo.

 

ISCRIZIONE AL TEAM

L'iscrizione al Tapascione Running Team avviene tramite tesseramento. Il tesseramento è condizione necessaria e obbligatoria per poter prendere parte alle gare podistiche agonistiche (regionali, nazionali o internazionali) che si svolgano sul territorio italiano e all'estero;

a)   Iscrivendosi al Tapascione Running Team si otterrà un tesserino che permetterà di poter liberamente svolgere le attività sopra descritte e di usufruire di tutti i servizi messi a disposizione dal gruppo sportivo.

b) Il tesseramento è valido dal 01/01/2019 al 31/12/2019. Le procedure per il tesseramento FIDAL degli atleti alla stagione agonistica 2019 hanno inizio dalla metà del mese di dicembre 2018.

c) Non esistono limiti di tempo per tesserarsi al Tapascione Running Team per la stagione 2019: è possibile avviare le pratiche in qualsiasi momento della stagione, tenendo sempre in considerazione le scadenze di cui sopra. 

 Per tesserarsi è necessario seguire la seguente procedura:

1.    Sostenere una visita medica presso un medico specialista in medicina dello sport iscritto alla FMSI ed autorizzato dalla Regione o presso le strutture di medicina sportiva delle Asl per ottenere il certificato medico sportivo agonistico che attesti l'idoneità fisica per lo svolgimento di attività agonistica in atletica leggera. Non sono accettate le diciture per la pratica di altri sport, né quelli che riportano la dicitura "podismo" o similare né quelli che hanno riportato oltre ad atletica leggera anche un altro sport. La società fornirà la richiesta necessaria da presentare al centro medico. In aggiunta, nel caso di iscrizione ad altre sezioni della società, dovranno essere presentati i certificati necessari per poter esercitare il “ciclismo” e/o il “triathlon”.

2.    Compilare il modulo di iscrizione con i dati anagrafici, avendo cura di specificare il tipo di tesseramento (completo o ridotto). Il modulo di iscrizione alla società dovrà essere firmato in originale dall'atleta. Con l'apposizione della firma sul modulo di tesseramento l'atleta inoltre dichiara di aver preso visione e di accettare il presente regolamento. Il modulo di iscrizione è reperibile sul sito ufficiale dell'associazione.

3.    Consegnare il certificato medico sportivo in originale. Del certificato potrà essere fatta una fotocopia conforme che resterà all'atleta, mentre l'originale rimarrà in possesso della società come da norma federale per almeno 5 anni.

4.    Una volta accettata la richiesta di tesseramento, la società inoltrerà la suddetta richiesta alla FIDAL che nei tempi necessari consegnerà il tesserino alla società. 

5.    Anche senza il possesso materiale del Tesserino, dal momento della presentazione del certificato medico e della documentazione sopra specificata, l'atleta risulterà regolarmente tesserato e potrà quindi richiedere una dichiarazione di tesseramento per partecipare alle gare agonistiche.

6.    Ogni atleta iscritto al Tapascione Running Team con il tesseramento completo partecipa al Trofeo Tapascione automaticamente, senza necessità di richieste o autorizzazioni ed entra nelle classifiche a partire dalla prima gara successiva alla data del suo tesseramento.

 

UTILIZZO DELLA DIVISA SOCIETARIA

1.    Gli atleti che partecipano a manifestazioni podistiche a carattere competitivo promosse/patrocinate dalla F.I.D.A.L o da altro ente di promozione sportiva, hanno l’obbligo di indossare durante la gara la divisa della società.

2.      I trasgressori saranno passibili delle sanzioni previste dal vigente Regolamento Federale.

3.      Per quanto attiene la partecipazione ad altre manifestazioni l’utilizzo della divisa sociale è consigliato a tutti i soci.

4.      Inoltre, l’atleta che non indosserà la divisa ufficiale, non potrà beneficiare dei punti e/o km previsti dal regolamento del Trofeo TRT.

5.      Solo in casi eccezionali, quali maltempo, l’atleta è autorizzato ad indossare capi di abbigliamento diversi ma sempre appartenenti alla gamma ufficiale del team.

 

ISCRIZIONE GARE COMPETITIVE E NON COMPETITIVE IN CALENDARIO

1.      Tutte le iscrizioni alle gare agonistiche in Italia, Fidal o di ente di promozione sportiva, oppure le gare non competitive inserite nel calendario pubblicato sul sito ufficiale saranno effettuate direttamente dalla segreteria della Società, salvo i casi in cui si decida di non fare gruppo a determinate gare.

2.      Per iscriversi ad ogni gara competitiva bisognerà versare, preventivamente ed entro i termini stabiliti dalla società, la quota richiesta attraverso il bonifico alle coordinate fornite sul sito ufficiale, o in via eccezionale brevi mano in date e luoghi stabiliti sempre dalla società. Per le gare non competitive, basterà versare la quota o in serate dedicate presso sedi da stabilire, oppure il giorno stesso della gara qualora si decidesse di presentarsi come gruppo. Nel caso di iscrizioni singole si dovrà provvedere a versare la quota direttamente agli organizzatori.

3.      Gli atleti che per qualsiasi motivo non parteciperanno alle gare non competitive dopo aver dato la propria adesione, dovranno comunque pagare la quota di iscrizione salvo il caso in cui si riesca a rivendere il tagliandino già acquistato.

4.      E' assolutamente vietato cedere il proprio pettorale ad altra persona o riceverne uno da terzi senza che preventivamente  sia stata fatta richiesta di modifica di assegnazione alla società. Si rammenta che chi riceve il pettorale altrui corre senza copertura assicurativa, può costituire un ostacolo a chi è regolarmente iscritto, crea difficoltà all'organizzazione della gara e, soprattutto, può non essere in regola con il tesseramento o con vigenti normative in materia di tutela sanitaria (mancanza di certificato medico agonistico).

5.      Ogni atleta ha il dovere di verificare, prima di chiedere l'iscrizione a qualsiasi gara competitiva, di essere in regola con le norme per la tutela sanitaria, ossia che il proprio certificato medico sportivo sia in corso di validità e non sia scaduto.

6.      Tutti gli atleti, sono obbligati a rispettare gli orari forniti dagli organizzatori in merito alla partenza delle gare, E’ vietato partire prima dell’orario evidenziato dai volantini o dalle info sui siti ufficiali. Questo anche per un motivi assicurativi.

 

TROFEO TAPASCIONE 2019

1.      Il Tapascione Running Team organizza per i propri tesserati il Trofeo Tapascione 2019 categorie a punti e a km.

2.      Gli atleti del Tapascione Running Team possono liberamente scegliere le competizioni alle quali partecipare; si consiglia tuttavia di prendere parte al maggior numero di gare possibile, soprattutto alle gare segnalate dalla società come "Tapagroup" onde ottenere un più alto numero di punti validi per la classifica finale dei gruppi e far conseguire all società premi in denaro o in natura utili ai fini dell’organizzazione di eventi e del galà di fine anno.

3.      Prima dell’inizio della stagione agonistica verrà stilato un calendario orientativo di gare, scelte ad insindacabile giudizio del Direttivo ed individuate tra quelle in programma nella nostra provincia, in ambito regionale ed eccezionalmente anche fuori regione, integrabile o modificabile nel corso dell’anno, la cui partecipazione farà determinare le classifiche finali.

4.      Danno diritto all’attribuzione del punteggio del Trofeo Tapascione solo ed esclusivamente le gare individuate a tal fine dalla società ed inserite nel relativo calendario. Gli atleti restano comunque liberi di partecipare a quante e quali gare preferiscono.

5.      All’interno del Trofeo Tapascione e del calendario generale verranno segnalate gare con la dicitura “Tapagroup”. Sono gare alle quali la società intende partecipare con un gruppo numeroso per ottenere piazzamenti di rilievo nella classifica generale a gruppi oppure perché la gara è di forte rilevanza e può giovare all’immagine del team.

 

TROFEO TAPASCIONE CATEGORIA A PUNTI

1.      Il Trofeo a punti prevede un numero di gare che varia da un minimo di 20 ad un massimo di 25 (a discrezione del Direttivo e in base alla scelta delle gare e alla loro eventuale concomitanza). Si cercherà di inserire gare possibilmente competitive così da avere tempi e posizioni ufficiali.

2.      Alla formazione della classifica assoluta, distinta fra uomini e donne, partecipano tutti gli atleti che prenderanno parte alle gare inserite nell’apposito calendario ed inserite nel Trofeo Tapascione. La modalità di assegnazione dei punti avverrà nel modo seguente:

3.      Dalla classifica ufficiale fornita dall’organizzazione verrà estrapolata quella dei soli tesserati TRT giunti al traguardo con real time o con official time e stilata una graduatoria con assegnazione di punti cosi stabilita: 25 pt al 1°, 22 pt al 2°, 20 pt al 3°, 18 pt al 4°, 16 pt al 5° e poi via via di punto in punto fino alla 20esima posizione utile.

4.      Non riceveranno punti coloro che non risulteranno finisher nella classifica dell’organizzazione per qualsiasi motivo.

5.      Nel caso di gare non competitive gli atleti che intendono partecipare alla gara valevole per l’assegnazione di punti dovranno presentarsi allo start rispettando gli orari forniti dall’organizzazione e cercando di formare un gruppo omogeneo con i compagni di team in quanto non saranno presenti organi di rilevamento tempi e quindi si rileverà solo la posizione finale.

 

TROFEO TAPASCIONE A KM

1.      Il Trofeo prevede tutte le gare inserite in calendario, anche quelle valevoli per il Trofeo a punti, e che il Direttivo si riserva di modificare anche a stagione in corso dovessero sorgere motivi logistici o tecnici, legati a gare già inserite, che non dipendono dal Direttivo stesso. Il calendario potrà essere integrato dovessero essere segnalate gare interessanti in corso d’opera.

2.      La classifica finale risulterà essere la somma di tutti i km percorsi dagli atleti alle gare in calendario.

3.      Qualora un atleta non avesse provveduto ad iscriversi con il gruppo e si fosse iscritto singolarmente, per ottenere i km percorsi, dovrà comunicare entro 24 ore la propria presenza attraverso i canali di comunicazione del team (chat Whatsapp o referenti di gara) indicando anche i km percorsi quel giorno. Diversamente non otterrà nulla.

4.      Il calendario verrà aggiornato mensilmente.

5.      L’assegnazione dei km riguarda solo ed esclusivamente gare inserite a calendario e non gare extra alle quali gli atleti dovessero partecipare anche indossando la divisa ufficiale.

6.      Non riceveranno km gli atleti che non avranno provveduto ad iscriversi alle gare versando la quota richiesta o che non termineranno le gare stesse.

 

ASSEGNAZIONE DEI PREMI

1.      L’assegnazione dei premi avverrà a fine stagione (data da definire) durante la serata del Galà del Tapascione.

2.      Gli atleti interessati dalle varie graduatorie finali sono invitati ad intervenire per poter ritirare il proprio premio. In caso contrario potranno ritirarlo nei giorni successivi concordandolo col Direttivo.

3.      Verranno premiati con riconoscimenti vari i primi 5 classificati nelle categorie punti e km maschile e femminile. La possibilità di allargare il numero di premiati verrà decisa a fine anno dal Direttivo.

4.      Verranno inoltre premiati i primi 40 atleti, tra uomini e donne, che si saranno contraddistinti per il numero di gare alle quali avranno partecipato. A loro verrà offerto il rinnovo del tesseramento Fidal o Uisp.

L’atleta è invitato a prendere atto del seguente Regolamento e tesserandosi accetta insindacabilmente il contenuto del suddetto.

Dopo l’approvazione del seguente documento non verranno effettuate modifiche od integrazioni.

 

Il Consiglio Direttivo

 

 

Download
Regolamento TRT stagione 2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 84.2 KB